Contenuto web Contenuto web

Dai casi studio ai tavoli

Il caso della Villa Reale e del Parco di Monza ha consentito di  mettere a punto:

 

1.  i criteri per valutare i requisiti di articolazione degli ambiti/cluster eccellenti rispetto:

- al riconoscimento del valore dell'iniziativa e della sede espositiva in vista di Expo 2015

- all’identificazione dell’estensione dell’ambito territoriale di riferimento

- al profilo del soggetto promotore principale che diventerà il referente del TAVOLO

- alla rete degli attori competenti o portatori di interesse da riunire in un TAVOLO di lavoro

- all’analisi delle potenzialità e criticità dell’intervento in relazione al contesto territoriale

- al quadro di riferimento degli strumenti di pianificazione e finanziari già disponibili

2. l'apertura di un TAVOLO di lavoro e collaborazione per:

- avviare una gestione collettiva delle risorse territoriali, progettuali e delle competenze dei singoli attori partecipanti

- innovare le modalità di gestione di un progetto integrato che sia quello di punta per il territorio interessato dal TAVOLO, ma sappia ricomprendere altri progetti minori e complementari presenti nel territorio almeno provinciale

 

Contenuto web Contenuto web